Carbossiterapia

Cosa è la carbossiterapia

Metodica che sfrutta l’anidride carbonica medicale (C02) per migliorare la circolazione sanguigna, il drenaggio linfatica e lo smaltimento dei grassi. L’obiettivo della Carbossiterapia è quello di migliorare e ripristinare la funzione del microcircolo quando è danneggiato.

La CO2 viene erogata da un apposito dispositivo medico che permette di regolare la velocità, e la temperatura del gas medicale consentendo un trattamento preciso e personalizzato.
La CO2 viene somministrata per via sottocutanea e intradermica mediante microiniezioni localizzate a secondo della zona da trattare.
La CO2 medicale è sicura, non è tossica, non provoca embolie. Le uniche controindicazioni sono le gravi malattie cardio-polmonari,  insufficienza renale o epatica, grave anemia, trombosi, gravidanza, e allattamento.
La CO2 viene riconosciuta dal corpo come elemento naturale, in quanto prodotta e smaltita continuamente dall’organismo.

Come funziona la carbossiterapia

Studi e ricerche cliniche universitarie hanno dimostrato che l’anidride carbonica agisce:

  • sul microcircolo, dove riapre per effetto meccanico i capillari chiusi, riattiva quelli malfunzionanti e aumenta la percentuale di ossigeno nei tessuti migliorando tutte quelle condizioni legate a stasi e insufficienza del microcircolo come gambe gonfie e ulcere cutanee di varia natura.
  • sulla cellulite, dove rompendo le membrane delle cellule adipose riduce gli accumuli di grasso. Inoltre svolge una azione riabilitativa sulla microcircolazione migliorando e incrementando la componente vascolare che è alla base della formazione di questa “malattia cronica”.
  • sulla cute, dove oltre ad aumentare la percentuale di ossigeno nei tessuti migliorando l’elasticità cutanea, induce anche un ringiovanimento del derma, effetto ANTI-AGING.

Indicazioni Cliniche

Insufficienze venose e linfatiche (gambe gonfie e pesanti)

  • Disturbi caratterizzati da un’alterazione della microcircolazione
  • Ulcere delle gambe
  • Psoriasi
  • Invecchiamento cutaneo (come trattamento coadiuvante) anti-aging
  • Cellulite
  • Adiposità localizzate (cuscinetti di grasso pancia, interno coscia, glutei, braccia)
  • Smagliature
  • Cicatrici ipertrofiche
  • Alopecia e diradamento dei capelli
  • Fenomeno di Raynaud
  • Ringiovanimento vulvare e vaginale
  • Terapia antalgica distretto muscolo-scheletrico

Descrizione del trattamento

  • Disinfezione delle aree da trattare
  • Erogazione della Co2 medicale mediante microaghi intradermici o sottocutanei
  • Durata del trattamento da 10 a 20 minuti a secondo dell’area da trattare
  • Numero di sedute in media 7-10
  • Frequenza settimanale o bisettimanale
  • Dopo il trattamento si possono riprendere le normali attività quotidiane, si consiglia di non esporsi a fonti di calore subito dopo la seduta, si raccomanda movimento e idratazione
  • Non rimangono segni
  • Il trattamento è sicuro e generalmente ben tollerato
Per appuntamento 0331 795180

  I NOSTRI MEDICI

  ORARI

Lunedì – Venerdì 9:00 – 19:00

  +39 0331 795180

  SEDE