Senologia

La senologia si occupa della prevenzione e cura della patologia mammaria, sia essa correlata alla presenza di neoformazioni nodulari, alla patologia fibrocistica o infiammatoria. In questa disciplina riveste notevole importanza il controllo periodico annuale, elemento fondamentale per ottenere una diagnosi precoce.

 Visita senologica

Consiste nella valutazione della ghiandola mammaria sia per quanto riguarda la forma, la simmetria, la consistenza, la presenza di noduli o di secrezioni dai capezzoli, ma anche la valutazione dei linfonodi ascellari e sovraclaveari. La visita senologica, inoltre, rappresenta il primo approccio di un iter multidisciplinare: indispensabile qualora si riscontri una patologia maligna, ma fondamentale anche per un adeguato controllo periodico. Non ultimo, durante la visita senologica viene raccolta l’anamnesi familiare: elemento determinante, in quanto il riscontro di patologie eredofamiliari modifica in modo rilevante l’iter diagnostico e terapeutico per la paziente. Si capisce quindi come nella fisiopatologia senologica sia importante affidarsi a specialisti con adeguata esperienza e formazione, che orchestrino i controlli periodici senologici, eventualmente integrandoli con valutazioni di altri specialisti quali ad esempio il ginecologo, il radiologo o il genetista.

 Esami strumentali

Qualora durante una visita si evidenzi un sospetto patologico si procede con l’approfondimento diagnostico, che consiste in esami quali: mammografia, ecografia senologica e dei linfonodi locoregionali, eventuale risonanza magnetica nucleare, eventuale agobiopsia, eventuale esame citologico del secreto.

Per appuntamento 0331 795180

  I NOSTRI MEDICI

  ORARI

Lunedì – Venerdì 9:00 – 19:00

  +39 0331 795180

  SEDE